Come affrontare la gravidanza in estate

 

Siete nel periodo magico dell’attesa e questo coincide con il periodo estivo?  Confortatevi, anche se più di altri, insieme a voi tutti stanno soffrendo la calura estiva di questo periodo e il sole che scotta sopra di noi sembra non darci tregua (anche se fino ad oggi ce la siamo cavata abbastanza bene…) quindi come possiamo affrontare il caldo estivo in gravidanza?

Ecco alcuni consigli per voi:

  Bevete tanta acqua (vi serve per formare il liquido amniotico per aumentare il volume del sangue in circolo e continuate a farlo quando allatterete) non deve essere ghiacciata, meglio di temperatura ambiente eventualmente con qualche cubetto di ghiaccio. Certamente da eliminare: in gravidanza l’alcol e anche l’acqua tonica che, anche se ormai in minime dosi, contiene il chinino.

  Non esagerate con l’esposizione al sole per non rischiare disidratazione, colpi di sole, e, se eccessiva, il surriscaldamento al feto. Cercate il più possibile di non uscire nelle ore più calde del giorno e attente agli sbalzi di temperatura. E’ importantissimo utilizzare una crema solare perché la produzione della melanina non è omogenea e rischiate di macchiarvi la pelle.

  Controllate spesso la pressione arteriosa. Attente a non stancarvi eccessivamente, portatevi sempre qualcosa di zuccherato da bere in giro, bagnatevi spesso i polsi con acqua fresca e alzatevi lentamente quando passate dalla posizione sdraiata a quella in piedi sedendovi prima. Se non potete farlo adeguatamente prendetevi piccole pause, all’ombra o al fresco. Di notte potrete avere fastidiosi crampi, evitabili con alcuni sali minerali come il potassio, calcio e magnesio (ascoltate il vostro dottore).

  Evitate di appesantirvi con il cibo, mangiate cose fresche come frutta e verdura che sono ricche anche di acqua.

  Quando potete rinfrescatevi con un bagno se siete al mare, al lago o al fiume, vi aiuterà nella circolazione e, alleggerite dall’acqua, la bella panciona si alleggerirà aiutando la schiena, sgonfiando piedi e gambe, tonificando il perineo. Se non… galleggiando una bella rinfrescata sotto la doccia aiuta sempre.

  Costume intero o due pezzi? Non ci sono grandi differenze se usate una giusta protezione solare e proteggetevi la testa dal sole con un cappello o bagnandovi i capelli spesso e costume asciutto.

Se seguirete i nostri semplici consigli è molto più facile affrontare il periodo caldo estivo.
A noi, quindi, non rimane altro che augurarvi la migliore gestazione possibile e buona estate!

Commenta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

*

code

2013

Il Sogno del Bambino augura a tutti gli amici e clienti un bellissimo duemilaetredici.